Picture: 6

Grindelwald 8° tappa World Cup

03 Marzo 2011
Nuova pista, un pò di delusione e spostamenti in elicottero

Domenica 27.03 sono partita per Grindelwald. La pista non mi piaceva tanto, o meglio una pista così piatta con pochi passaggi tecnici non è il mio forte. Durante la qualifica mi sentivo abbastanza bene e credevo di aver fatto una bella run, vedendo però il distacco che prendevo dalla prima mi sono un pò spaventata. Per finire mi sono qualificata come ultima (16esima). Il giorno dopo mi sentivo molto meglio e sicura che avrei potuto fare bene. Nel primo head mi sono trovata con Marte Hoeie Gjefsen (NOR, 1° in qualifica), Danielle Poleschuk (CAN 8°) e Julie Brendengen Jensen (NOR, 9°).

Dato che mi sono qualificata 16 non ho potuto scegliere dove partire, e inoltre non sono neanche partita benissimo. Malgrado questo sono riuscita quasi immediatamente a lasciare alle mie spalle la canadese. Inoltre durante la discesa ho superato Julie, piazzandomi temporaneamente al secondo posto. Purtroppo sugli ultimi 300 metri mi sono sconcentrata un pò e ho fatto degli errori. La norvegese Julie mi ha superata sull'ultimo salto. Foto finish a mio sfavore, e quindi alla fine mi sono piazzata al 15esimo posto.

Malgrado tutto sono contenta che ho trovato un bel feeling anche su una pista così, e so che con più concentrazione sarei riuscita a fare molto bene.
Una chicca della giornata era il volo in elicottero, ci portavano dall'arrivo in partenza, e devo dire che Grindelwald dall'alto è bellissimo! :D

Video di Katya Crema