Picture: 5

Meiringen 9° tappa World Cup

06 Marzo 2011
Tanto sole, tanta adrenalina e tante soddisfazioni

Subito dopo Grindelwald ci siamo spostati una valla più in là a Meiringen. L'anno scorso mi ero qualificata per la Finale purtroppo cadendo sull'ultimo salto ho mancato il podio. Quest'anno volevo assolutamente salire sul gradino, e perchè no...anche su quello più alto. ;D


La pista era molto simile a quella dell'anno scorso, e questo per me era perfetto; molto movimentata con tanti salti, molte parti tecniche e anche una parte piatta. L'unica mia preoccupazione era quel mostro che ci hanno piazzato in partenza, il wu-tang sembrava enorme!

Per fortuna dopo il primo allenamento mi sono tranquillizzata, era più facile di quello che sembrava all'inizio. Invece i salti che pensavo fossero tanto facili si sono rivelati abbastanza complessi, era difficile beccare perfettamente l'atterraggio per chiudere bene le curve e sfruttare al meglio ogni discesa.

Ero la prima a disputare la qualifica, e forse questo non era un vantaggio. Dopo l'allenamento avevamo una pausa di ca. 30 minuti in cui il sole picchiava sulla pista. Partendo come prima mi sono trovata in mezzo alla neve molle, inoltre sul primo salto sono arrivata lunga. Quindi la qualifica non è andata in modo ottimale, ma ero abbastanza contenta del mio 7° posto.

Il giorno dopo c'era ancora un gran sole e tanta gente che era venuta a vedere la gara, i tifosi mi hanno dato un gran sostegno durante tutta la gara, l'ambiente era veramente bello.

Il mio primo head era formato da Heidi Zacher (GER, 2° in qualifica e prima nella Generale), Danielle Poleschuk (CAN 10°) e Jenny Owens (AUS 15°). Sono partita bene e subito dopo le primi double sono passata davanti a tutte. Ho mantenuto la prima posizione fino al penultimo salto, dove la tedesca è riuscita a superarmi all'interno. Avrei potuto chiudere sulla porta ma rischiare la caduta nei quarti per arrivare giù prima non ne valeva la pena.

Così io e Heidi abbiamo passato il turno incontrando così la sei volte vincitrice della generale Ophelie David (FRA 6°) e Marte Hoeie Gjefsen (NOR 3°) che ha appena conquistato il gradino più alto a Grindelwald. Ero consapevole che sarebbe stato difficile passare il turno, precedendo almeno due concorrenti.  Benchè non sia partita benissimo sono comunque riuscita ad accellerare nella prima parte del tracciato infilandomi come seconda nella prima curva, dietro a Ophelie, dove ci sono rimasta fino al traguardo, qualificandomi per la finale.

Nel atto conclusivo si sono aggiunte Anna Holmlund (SWE 4°) e la campionssa dem mondo Kelsey Serwa (CAN 5°). Purtoppo ho dormito alla partenza e così mi sono ritrovata al quarto posto. Sempre in aguato aspettavo una chance per poter superare Kelsey. Nella compressione ha dovuto scegliere una via più stretta e così io ho potuto prendere più velocità e infilarmi al suo interno nella curva successiva. Avendo più slancio rispetto alle mie concorrenti sono stata in grado di superare anche Ophelie sul salto finale.  2° Posto!!!! purtroppo il primo era irragiungibile, ma mi accontento... haha :D

Risultato migliore di sempre in Coppa del Mondo, inoltre in Svizzera. Strepitoso! ;D

Ora 2 giorni di pausa e poi si parte per la Scandinavia.